Stile di Vita
Un Libero Professionista ai Tempi della Crisi in Italia
May 9, 2015
0

Libero Professionista Crisi

Quanto si sente parlare di questa “crisi“! Tra chi ne parla a sproposito, chi vuole motivare le persone dicendo che “la crisi non esiste“, chi ammette che c’è la crisi e poi raddoppia il fatturato, chi invece dice che la crisi è solo nella nostra testa e poi fa fatica ad arrivare alla fine del mese…

Insomma, pare che la situazione economica italiana si presti a mille interpretazioni. E c’è molta confusione per questo.

Eppure, io ho una mia personale idea che non ho mai sentito prendere in considerazione da nessuno, eppure a me sembra così ovvia! Si tratta di un’opinione soggettiva ovviamente, ma mi sembra strano che nessuno ancora ci abbia pensato.

Il mio è il punto di vista di un libero professionista/imprenditore che ha iniziato la propria attività, ufficialmente, proprio negli anni in cui è cominciata questa tanto discussa crisi, quindi probabilmente si tratta proprio di un punto di vista completamente diverso da chi ha cominciato 5 anni prima o più.

Perchè io non ho metodi di paragone tra come era prima e com’è adesso.

Però posso dire una cosa: sono partito da zero in piena crisi e sono cresciuto ogni anno.

Proprio ieri sera parlavo con un amico che mi parlava dell’azienda in cui lavora. Da 0 a 6 milioni l’anno in circa 5 anni. Da 1 a 15 dipendenti. Partendo negli anni della crisi. E continua a crescere.

Attenzione: NON sto dicendo che la crisi non esista e NON ti sto consigliando di far finta che non ci sia come fanno molti “motivatori“.

Conosco ed ho visto da vicino molti professionisti ed aziende che hanno incrementato notevolmente il proprio fatturato proprio in questi ultimi anni, in settori completamente differenti.

Ti dico questo per farti capire che, per quanto la situazione adesso sia più complicata rispetto a 10 anni fa, non è impossibile passarsela bene in Italia.

Ma quindi qual’è la mia visione della crisi di questi anni?

Forse ho un animo anticonformista, ma mentre facevo le scuole superiori ho pensato ad una cosa:

Noi abbiamo sempre studiato il sistema solare pensando ai pianeti che girano attorno al sole (sistema eliocentrico). Ma nell’universo non esistono punti di riferimento, quindi è assolutamente possibile immaginare che sia la terra ferma con tutti gli altri corpi che si muovono di conseguenza vicino ad essa.

Cambia qualcosa? No. Il risultato è lo stesso, ma cambia il punto di vista.

Ho scoperto solo più tardi che in realtà questa teoria esisteva già ed è il sistema geocentrico. Semplicemente è molto più facile studiare il sistema eliocentrico per via delle traiettorie più semplici dei vari elementi del sistema solare.

Ma cosa c’entra tutto questo con la crisi?

Semplice, come ho provato in passato a cambiare il mio punto di vista rispetto a diversi argomenti, chiedo a te di cambiare il tuo.

E quindi…

Se, dati alla mano, negli ultimi anni si fa più fatica a vendere e l’economia è un po’ più statica rispetto a 10 anni fa, non cambiamo i dati, ma cambiamo il punto di vista.

Invece di chiamare “crisi” quella che stiamo passando adesso, possiamo ritenere che quella di adesso sia la normalità, mentre siano gli anni precedenti che fossero eccessivamente prosperosi!

Anche perchè… pensi veramente che le cose cambieranno? Secondo me, questa sarà la situazione per i prossimi 10 anni almeno, e molto difficilmente si tornerà ai livelli di prosperità degli anni passati. Quindi… questa è la normalità.

E’ peggio di prima? Si. Su questo non c’è dubbio. Ma è prima che si stava troppo bene. E’ prima che bastava poco per fare il fatturato. Adesso è sicuramente possibile fatturare tanto (e te l’ho mostrato prima con dati di cui sono certo), ma bisogna occuparsi bene del marketing della propria attività, mentre prima alcune cose potevano essere lasciate al caso, oggi bisogna essere preparati. Com’è giusto che sia!

Il mio punto di vista è questo.

Io ammetto che adesso sia molto più difficile fare il libero professionista o l’imprenditore adesso, ma non la chiamo crisi, la chiamo normalità. D’ora in poi sarà così. Negli anni precedenti siamo stati troppo fortunati, adesso bisogna cominciare a fare le cose sul serio. Io non aspetto che passi la crisi. Mi preparo ad aumentare il fatturato in questi tempi. E se poi ci saranno tempi migliori in futuro… Tanto meglio!

Tu cosa scegli di fare? Quale punto di vista scegli?

P.S.: Occupati nel modo giusto del marketing della tua attività e vedrai che è possibile incrementare il tuo fatturato ed il tuo stile di vita. Clicca qui e comincia subito.

P.S.2: Se hai già fatto il corso gratuito di Professionista VIP™, controlla la pagina dei corsi completi.

Share Button

About author

David Carelse

Consulente di Web Marketing e Imprenditore su Internet. Specializzato nell’aiutare liberi professionisti a sfruttare internet per trovare nuovi clienti in modo costante.

Creatore del metodo Professionista VIP™

Correlati

/ Potresti trovare interessanti anche questi

Semplificare il web marketing

Semplificare il Web Marketing

Quanto si sente parlare di questa “crisi&#82...

Leggi tutto
ferrari

Sei una Yaris o una Ferrari?

Quanto si sente parlare di questa “crisi&#82...

Leggi tutto

10 Motivi per Diventare un Libero Professionista

Quanto si sente parlare di questa “crisi&#82...

Leggi tutto

There are 0 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *