Facebook
Pubblicità su Facebook: Strategia +300%
May 19, 2015
0

Quello che vediamo in questo articolo è una strategia, o meglio, un modo di agire con la pubblicità di Facebook (Facebook ADS) che è abbastanza banale o comunque è un consiglio semplicissimo da applicare e che puoi fare subito anche adesso, ma che la maggior parte dei liberi professionisti (ma anche le aziende) non fa.

Ci sono ad esempio molti liberi professionisti che si sono rivolti a me dicendo che avevano già provato la pubblicità di Facebook ma non riuscivano ad ottenere dei risultati soddisfacenti. Ecco, in questo articolo scoprirai uno dei motivi più banali che può portare ad un aumento smisurato dei costi sulla piattaforma pubblicitaria di Facebook.

Prima di tutto voglio consigliarti di acquistare l’ebook che ho scritto per la Bruno Editore che si chiama Facebook per Professionisti. Ti assicuro che non ci guadagno praticamente niente nel fartelo acquistare, ma ti posso assicurare che può esserti di grande aiuto per il tuo successo online, e non solo su Facebook.

Comunque tornando a noi, ti posso assicurare che il 90% dei professionisti, se si pubblicizza su Facebook con le giuste strategie ottiene un ritorno sull’investimento molto interessante. Almeno nell’anno in cui sto scrivendo l’articolo, ma sono sicuro che continuerà così ancora per un bel po’.

Te lo posso assicurare perchè ho seguito personalmente il marketing su Facebook di una valanga di professionisti ed ho sempre ottenuto dei risultati importanti. Per esempio, una volta mi sono pure registrato a video mentre ho preso un cliente da zero e l’ho pubblicizzato su Facebook con dei risultati straordinari che puoi vedere qui.

Diversi anni fa però ho scoperto una cosa che mi ha permesso di triplicare i risultati e che succede veramente spesso nelle campagne di Facebook, ma anche su Google. Quindi conoscere questa cosa ti porterà probabilmente a risparmiare un sacco di soldi e diminuire in modo notevole i costi delle tue campagne Facebook.

Di cosa si tratta?

Di solito quando crei un’inserzione, se hai letto il mio ebook la farai mostrare soprattutto nella news feed per ottenere risultati migliori e questa verrà mostrata in tutti i dispositivi a meno che tu non scelga un’opzione diversa. Quindi le tue inserzioni compariranno sia per gli utenti che arrivano da smartphone, sia da quelli che controllano Facebook da un tablet, sia da quelli che vanno su Facebook da computer.

Il problema qual’è?

Il problema è che 9 volte su 10 succede che gli utenti che guardano e cliccano le tue inserzioni da mobile (tablet e smartphone) non effettuano nessuna conversione (o ne effettuano troppo poche) e ti fanno spendere molti soldi per niente.

Perchè succede questo?

Questo succede per molti motivi, ma principalmente perchè l’utente che naviga da dispositivi mobili non è molto attento e non ha tempo per effettuare la conversione di cui hai bisogno. Questo perchè magari è in giro, è di fretta, sta controllando Facebook solo di sfuggita, ecc…

Quindi magari è interessato, clicca l’annuncio ma si accorge di non aver tempo e voglia di iscriversi o guardare i contenuti.

La soluzione

Per ogni campagna dovrai creare un gruppo di annunci per i dispositivi mobili e uno solo per computer desktop. Così potrai vedere che tipo di risultati ti portano in modo separato e puoi quindi agire di conseguenza.

Spesso il problema è che la landing page non è adatta per il pubblico mobile che si muove troppo velocemente ed ha bisogno di pochissime informazioni per decidere, quindi prova a creare delle landing page molto, molto semplici per il mobile.

Se anche quelle non funzionano allora semplicemente non considerare il pubblico mobile.

Un’alternativa interessante

Oltre a questo puoi provare anche a indirizzare gli annunci al pubblico di dispositivi mobili, ma che sono collegati tramite una connessione wi-fi. Infatti se sono collegati tramite una connessione wi-fi è molto probabile che siano a casa o in un luogo dove possono stare tranquilli e quindi anche effettuare l’azione che hai bisogno per la conversione.

Share Button

About author

David Carelse

Consulente di Web Marketing e Imprenditore su Internet. Specializzato nell'aiutare liberi professionisti a sfruttare internet per trovare nuovi clienti in modo costante. Creatore del metodo Professionista VIP™

Correlati

/ Potresti trovare interessanti anche questi

COSA CONDIVIDERE SU FACEBOOK

Cosa Condividere su Facebook?

Quello che vediamo in questo articolo è una strat...

Leggi tutto
più interazioni sulla pagina facebook

Risvegliare gli Iscritti della Tua Pagina Facebook

Quello che vediamo in questo articolo è una strat...

Leggi tutto
Come abbassare il costo su Facebook ADS

Facebook ADS: 5 Tecniche per Spendere Meno

Quello che vediamo in questo articolo è una strat...

Leggi tutto

There are 0 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *