Tutorial
Tutorial: Come Registrare lo Schermo con Camtasia
October 9, 2015
1

camtasia

Come spiego spesso nei miei video, se sei un libero professionista e vuoi creare una strategia online che ti porti più clienti e di alta qualità, ci sono 2 vie che puoi intraprendere.

La prima via è quella più veloce, dove punti di più sulla quantità dei potenziali clienti che possono arrivare. Poi c’è una strategia più complessa, per cui ci vuole un po’ più tempo per metterla in atto. In particolare si tratta della strategia di Professionista VIP™, una strategia che ti permette di essere visto come il VIP nel tuo settore e la scelta migliore per il tuo potenziale cliente, senza dover scendere a compromessi sul prezzo.

Una delle cose che è consigliato fare all’interno della strategia di Professionista VIP™ è di creare dei video. I video possono essere di 2 tipologie:

  • Full motion
  • Screen recording

I video full motion sono quei video in cui si vede proprio la persona che sta parlando. I video registrati con lo screen recording sono quei video in cui si vedono delle slide, oppure si vede la schermata del computer e poi sotto c’è la tua voce che spiega.

Questo tipo di video viene solitamente utilizzato per spiegare per esempio come utilizzare un software del computer. Infatti è facile spiegare come utilizzare un software se chi guarda può vedere esattamente lo schermo del computer e cosa succede mentre il “formatore” spiega a voce quello che fa.

Però è un formato molto utilizzato anche appunto per creare video dove si vedono le slide (che tu hai aperto sul computer), che puoi mandare avanti ed indietro con la tastiera o il mouse e sopra in diretta parli e spieghi le slide. Esattamente come una presentazione dal vivo, solo che a te non ti si vede fisicamente, ma si vedono solo le slide e si sente il tuo discorso.

In questo articolo vediamo esattamente come si fa a registrare lo schermo del proprio computer con il software Camtasia, per creare i video screen recording.

 

REGISTRAZIONE VIDEOTUTORIAL CON CAMTASIA

Iniziamo, creiamo un video tutorial, come accennavo precedentemente. In particolare vediamo un esempio di come creare un video tutorial del software Photoshop. Apriamo quindi il programma in questione.

Ora apriamo Camtasia Recorder (Registratore Camtasia), subito ci apparirà una finestra, dentro questa finestra ci sono alcuni comandi molto utili per iniziare a registrare.

Nella parte Select Area (Selezione Area), abbiamo la possibilità di registrare Full Screen (Schermo Pieno), cioè che prenda esattamente tutto lo schermo del nostro pc (l’area di registrazione apparirà con dei tratteggi verdi nel vostro schermo).

L’opzione Custom (Personalizzata) ci permette di registrare unicamente una parte di schermo, ad esempio se stessimo lavorando in una finestra di terminale invece che a tutto schermo.

Su Recorded Inputs (Input Registrati), invece troviamo altre opzioni che ci permettono di registrare, oltre che allo schermo, la webcam e il microfono. Noi metteremo il microfono così avremo unicamente monitor e Registrazione di quello che diciamo.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 01

Pronti, via, clicchiamo il pulsante Rec, ci apparirà un conto alla rovescia di 3 secondi dove ci viene spiegato che per bloccare la registrazione in qualsiasi punto ci basterà premere F10 da tastiera.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 02

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 03

Se per qualche motivo volessimo fare pausa, perchè magari riceviamo una chiamata skype o qualsiasi altra cosa che ci interrompa momentaneamnete, ci basterà cliccare Pause (Pausa), e successivamente quando saremo pronti a iniziare nuovamente clicchiamo lo stesso pulsante che però avrà cambiato dicitura infatti sarà Resume (Riassumi).

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 04

 

SALVATAGGIO E MODIFICA

Registriamo il nostro contenuto che ci interessa, quando abbiamo finito premiamo F10 da tastiera. Automaticamente ci verrà fuori questa finestra, dove avremo un’anteprima di quello che è stato catturato da Camtasia, Clicchiamo Save And Edit (Salva e Modifica) per salvare la registrazione, diamo un nome e premiamo Save (Salva).

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 05

Una volta completata questa procedura si aprirà automaticamente il programma per editare il nostro video. La prima finestra ci chiede con che dimensioni di video vogliamo lavorare, in questo caso, per mantenere la dimensione Full HD dello schermo scelgo dalla tendina Recording Dimensions (Dimensioni Di Registrazione), che appunto mantiene la risoluzione di registrazione e clicco ok.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 06

 

INSERIRE LA SFOCATURA

Un comando molto utile è la sfocatura, che ci permette di coprire i nostri dati sensibili se presenti. Anche qui il procedimento è molto semplice, andiamo su Callouts (Didascalie), e scorriamo in giù, cliccando sulla freccia in basso fino a visualizzare l’icona della sfocatura. Clicchiamoci sopra.

Ci apparirà un rettangolo nella parte destra dello schermo dove abbiamo l’anteprima del video.
Possiamo spostarlo e ridimensionarlo come più ci aggrada, se ci rechiamo al centro e teniamo premuto il tasto sinistro possiamo spostarlo nello schermo, se andiamo sui punti che troviamo a metà dei lati del rettangolo possiamo ingrandirlo o rimpicciolirlo sia in altezza che larghezza.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 07

Per fare un’esempio ho coperto la barra degli strumenti. Arrivati a questo punto abbiamo la nostra copertura, ma se osserviamo sulla parte bassa dello schermo noteremo che nella timeline del video Blur 1 (Sfocatura 1) occupa una piccola parte del nostro video, quindi, nel caso volessimo farlo durare un tempo determinato ci basta spostare l’inizio e la fine nell’arco di tempo che ci interessa.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 08

Ad esempio io voglio che duri dai 3 secondi del video ai 10 secondi. Per essere precisi, portiamo il cursore trascinandolo fino ai 3 secondi. Ora Prendiamo la prima estremità dell’effetto Blur (Sfocatura) e la facciamo combaciare con il nostro cursore del tempo.

Facciamo la stessa cosa per l’altra estremità, posizioniamoci a 10 secondi e trasciniamo l’estremità finale in corrispondenza del cursore tempo.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 09

Una cosa da tenere a mente è che l’effetto possiede già un Fade In (Dissolvenza In Entrata) e un Fade Out (Dissolvenza In Uscita), questo vuol dire che andrà a sfumare all’inizio e alla fine, se non vogliamo questi effetti o vogliamo modificarli basta agire sui comandi che si vedono in alto.

In questo caso il Fade In (Dissolvenza In Entrata) e Fade Out (Dissolvenza In Uscita) sono entrambe 1 Secondo, il che vuol dire che l’effetto di sfocatura in realtà sarà al 100% a partire dal secondo 4 (sec 3 del video + 1 sec = sec 4 del video) fino al secondo 9 (sec 10 del video – 1 sec = sec 9 del video). Sembra complessa come spiegazione ma provando vedrete che in realtà è molto basilare.

Se vogliamo che l’effetto duri tutto il filmato basta semplicemente trascinare le due estemità dell’effetto una a 0 secondi e l’altra alla fine del filmato.

 

INSERIRE LO ZOOM IN CAMTASIA

Lo Zoom, o ingrandimento. Questo strumento è un’altro essenziale aiuto alla comprensione del tutorial o della presentazione che dovrete fare. Infatti, in programmi come quello d’esempio (Photoshop) ci si trova spesso a cliccare comandi che sono molto piccoli in realtà, quindi difficilmente visibili. Per aiutare l’utente finale, faremo uno zoom su quesi comandi.

Per esempio io a partire dal secondo 35 fino al secondo 37 del video mi reco in una parte della palette e seleziono un comando, per renderlo visibile inserisco uno zoom.

Rechiamoci su Zoom n Pan, portiamo il cursore del tempo a 35 secondi, ora nella finestra in alto a sinistra adattiamo il rettangolo con i punti in base alla zona che vogliamo zoommare.

Ok, lo zoom in avanti è settato, ora rechiamoci sulla timeline e andiamo al secondo 37. Ora non ci resta che riportare il rettangolo alle dimensioni di tutto schermo (camtasia ci aiuterà dandoci delle guide di colore giallo per la giusta dimensione. Bene anche questo comando è stato eseguito.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 10

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 11

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 12

 

SALVARE IL PROGETTO

Prima di passare all’ultima modifica che possiamo apportare al video salviamo il file di Camtasia. Per fare questo basta fare File, Save Project As (Salva Progetto Con Nome) , e decidiamo il nome da dargli, io ho messo TUTORIAL_MODIFICATO.

Questo file ci permette di modificare o di inserire altre modifiche anche in più fasi o giorni.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 13

 

TAGLIARE IL FILMATO

Bene, altro comando importante è il taglio del video. Il taglio video serve per eliminare parti di video che magari non vogliamo o che sono risultate con errori.

Ad esempio, se voglio tagliare il video dal secondo 55 al secondo 58 non mi serve altro che recarmi al secondo 55 come prima cosa. Ora prendiamo la maniglia rossa a destra del cursore, e trasciniamola verso il secondo 58, ora clicco sul pulsante con l’icona di una Forbice.

Bene il video è tagliato, ricordatevi che verrà anche tagliato l’audio quindi scegliete il punto con cura e attenzione anche all’audio.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 14

 

REGISTRAZIONE PRESENTAZIONE CON SLIDE E VOCE

Ora che abbiamo le basi del procedimento per registrare una schermata e fare alcune modifiche possiamo usare lo stesso metodo per registrare una presentazione con voce narrante in sottofondo.

Apriamo Camtasia Recorder, teniamo sotto mano il file da aprire su esplora risorse.
Clicchiamo Rec, e subito dopo il conteggio alla rovescia, doppio click sul file Pdf.
Il file verrà aperto a tutto schermo (se non fosse così puoi metterlo a tutto schermo), ora registreremo ciò che ci serve scorrendo normalmente le pagine con i comandi da tastiera o con il mouse e spiegando di cosa le slide trattano.

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 15

camtasia tutorial - come registrare lo schermo del computer 16

Quando avremo finito premiamo F10 da tastiera. Bene ora il procedimento è uguale alla parte sopra, non ci resta che salvare il filmato e modificarlo, tagliando la parte iniziale dove si vede che apriamo il file Pdf.

 

IL PROCEDIMENTO E’ UGUALE PER TUTTI I PROGRAMMI

Questo procedimento può essere applicato a qualsiasi programma, come Power Point, ci basterà accendere il programma, aprire il nostro file, mettere la modalità di visualizzazione a tutto schermo e procedere con la registrazione video con Camtasia.

 

CONCLUSIONE

Come potete vedere ci sono un po’ di azioni da compiere che includono molti passaggi, ma il software è molto intuitivo e ben studiato per velocizzare tutto il procedimento, quindi è più facile di quello che può sembrare a primo acchito.

Share Button

About author

David Carelse

Consulente di Web Marketing e Imprenditore su Internet. Specializzato nell’aiutare liberi professionisti a sfruttare internet per trovare nuovi clienti in modo costante.

Creatore del metodo Professionista VIP™

Correlati

/ Potresti trovare interessanti anche questi

raccogliere testimonianze - marketing per liberi professionisti

Come Raccogliere le Testimonianze dei Tuoi Clienti

Come spiego spesso nei miei video, se sei un liber...

Leggi tutto
Come installare google analytics in wordpress

WordPress Tutorial: Come Installare Google Analytics

Come spiego spesso nei miei video, se sei un liber...

Leggi tutto
Responsive Webdesign

WordPress Tutorial: Come Installare un Tema

Come spiego spesso nei miei video, se sei un liber...

Leggi tutto

There is 1 comment

  • Vanessa says:

    Ciao David, grazie per il lungo e apprezzato post. Molto ricco di informazioni.
    Io però, avrei bisogno di sapere come convertire i file video-audio in altro formato .avi, ecccc…

    Al momento ho la versione free di Camtasia. Puoi consigliarmi qualcosa di gratuito.

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *